Trofeo di tiro “Comune di Monterosi”

L’idea di far utilizzare ai concorrenti le loro armi personali mi sembra che sia stata apprezzata.
La gara si è svolta il 19 novembre con pistola o revolver di grosso calibro, in alternativa per chi non aveva la propria arma le ottime 9×21 del TSN di Palombara, con 24 colpi su 4 sessioni da 6 , in 20 secondi ognuna, contando per la classifica i migliori 20. 
La competezione ha dato un risultato quasi inaspettato visto il numero dei partecipanti, nonostante i molti ammalati, ma sopratutto grazie alla partecipazione delle Sezioni di Avezzano, Ostia, Pescara, Roma, Tivoli e Monterosi.
Al termine della gara premiazione e aperitivo.
Nella classica individuale il punteggio migliore è stato realizzato dal Ten. Giorgio Labella (Monterosi) con 164 punti, seguito dal S.A. Dott. Mario Mattei (Roma) con 154 e dal I° Capo Renato Ingala (Monterosi) con 153.
Nelle Squadre al I° posto Unuci Tivoli (Cap.Palmidoro-S.Ten.Montesano-M.llo A.Olivieri) seguita da Unuci Roma e da Unuci Monterosi.
Il giorno successivo alla gara, ho inviato ai Presidenti e/o Consiglieri delle Sezioni competitrici le classifiche generali.
Arrivederci alla edizione del prossimo anno che presenterà varie novità.

Luciano A. Canu