Trofeo “dagli Appennini alle…Alpi”

Già lo scorso anno, dichiarando “internazionale” l’allora “Trofeo di tiro Paradiso 2008” avevamo sperato in una maggiore partecipazione di colleghi svizzeri (la gara si svolgeva a Lugano), purtroppo erano sorte questioni logistiche e di tempi.

Quest’anno, il 18 aprile, grazie alla collaborazione fattiva di due Ufficiali: l’Uff.Spec. Roberta Arnold del Circolo Ufficiali di Lugano e il “nostro” T.Col. Fausto Cardano l’obiettivo è stato “centrato”: una gara di tiro gemellata a coppie presso lo stand di tiro della Società Tiratori San Salvatore – Paradiso di Lugano Grancia con armi dell’Esercito Svizzero, fucile d’assalto FASS 90 con bersaglio a 300 metri e pistola automatica SIG P210 a 50 metri.

Lo sponsor: ACTION AIR compagnia di aerotaxi.

La stampa: “Corriere del Ticino” e “Rivista Militare della Svizzera Italiana”.

I partecipanti: combattivi, simpatici e cordiali.

La gara: ottimamente orchestrata da Roberta e Fausto, un successo.

Il rancio: Roberta, non avertene a male, ma…..lasciamo a Fausto la prossima scelta. 

La coppia vincitrice: il Capitano Antonio Moricoli e il Carab. Davide De Candido.
Il miglior tiratore col FASS: il T.Col. SMG Franco Piffaretti (Associato alla nostra Sezione).
Il miglior tiratore colla SIG : l’Aiut.Suff.PM Maurizio Gianella – anche RE DEL TIRO.
La migliore Signora classificata: l’AU Alessia Patitucci.

Il Col.SMG Roberto Badaracco ed il Gen. Luciano Canu, Presidenti dei due sodalizi,  supportati  dall’Uff. Spec. 
Roberta Arnold ed  il T.Col. Fausto Cardano hanno deciso di “mettere in cantiere” per la primavera 2010 la ripetizione della gara con formula analoga di gemellaggio ma ampliata nel numero dei partecipanti, sempre con la prerogativa di avere squadre formate da concorrenti delle due nazioni che gareggino con l’obiettivo di primeggiare e sopratutto con lo scopo di rinsaldare i vincoli di conoscenza e cameratismo reciproci, di rafforzare i rapporti fra le Sezioni UNUCI e le Associazioni degli Ufficiali e Sottufficiali Elvetici.

Ci si auspica in futuro di poter ospitare i Camerati Svizzeri in un Poligono in Italia con utilizzo di armi in dotazione alle FFAA italiane dando così la possibilità di promuovere altre manifestazioni…..e non solo d’armi. 

 

CLASSIFICA INDIVIDUALE 18 aprile 2009.XLS

CLASSIFICA COPPIE TROFEO 18 aprile 2009.PDF