Italian Raid Commando – Lombardia 2011

Nei giorni 20 – 21 e 22 maggio, organizzata come sempre in modo esemplare dalla Circoscrizione UNUCI Lombardia, la competizione ha compiuto un quarto di secolo: dalla “Valmalenco” nel 1986, alla “Lombardia – Italian Raid Commando” odierna.
Tema: la pattuglia esplorante.
Tipo: esercitazione operativa, valutativa, continuativa, diurna, in bianco, sul terreno, con nemico rappresentato.
Prove: n. 14.
Località: nella Brughiera di Vergiate – Malpensa.
Sfilata finale a Milano nalla presenza del Ministro della Difesa On.le Avv. Ignazio La Russa.
Squadra vincitrice: ASSU Lugano (CH)
Ho ricevuta una mail dal Capo-pattuglia della Squadra di Monterosi, Serg.Magg. Mario Locatelli, dove faceva l’elogio di tutta la squadra sia per il comportamento che per lo sforzo fisico sopportato tenacemente.
Una 17^ posizione con punti 1442 non è per nulla male (40 squadre classificate).
Una nota di rilievo: Mario Locatelli e Alberto Buratti hanno ottenuto il “brevetto d’argento” nei tiri.

Luciano A. Canu