Il ricordo di Ettore Rosso

Dopo 22 anni consecutivi è questa la prima volta che manco alla commemorazione del fatto d’armi di Monterosi, presso il Sacrario Militare locale, a causa dei malanni dovuti all’età.

L’UNUCI di Monterosi era però più che degnamente rappresentata dall’ “omnipresente” Presidente della Sezione Maggiore di Fanteria Avv. Francesco Coletta, dall’Alfiere Capitano del Genio Ercoli Roberto e dal Tenente di Amministrazione e Commissariato Dottore Giorgio Labella.

Un plotone della Scuola del Genio ha reso gli onori presso il Sacrario, con deposizione di corone, alla presenza del Presidente dell’Associazione Genieri e Trasmettitori d’Italia, Generale di Corpo d’Armata Carlo Mittoni.

Il corteo dal Sacrario si è poi diretto, Banda Santa Cecilia in testa, verso il centro di Monterosi, dove in piazza Garibaldi il Parroco Padre Leonardo Sterpa ha celebrato la Santa Messa.

Infine, il Sindaco di Monterosi, Dottore Sandro Giglietti, ha reso gli onori al Monumento dei Caduti Monterosolini, ricordandoli tutti e facendo deporre una corona.

Unico neo: sempre meno presenze degli abitanti di Monterosi.

Generale di Corpo d’Armata (ro) Dott. Luciano A. Canu
Presidente Emerito della Sezione UNUCI Monterosi – Tuscia Sud