Gara di tiro di UNUCI Roma

Domenica 26 febbraio si è svolta presso il TSN di Roma, organizzata dalla Sezione di   UNUCI Roma, la XIX^ edizione della gara di tiro con pistola cal. 22 L.R. , competizione che si sarebbe dovuta tenere lo scorso 05 febbraio, rinviata causa neve.
Le sequenze di gara oltre ad una serie di tiri di prova, erano fissate in 150″ le prime due serie ed in 20″ e 10″ le rimananti le ulteriori quattro serie, tutte di cinque colpi ciascuna.
Le armi usate sono state le vecchie Beretta mod. 71 (a canna corta) di proprietà del Poligono, ma ancora funzionanti. C’è da dire che si è trattato di una “bella, vivace e divertente” competizione in quanto  si partiva tutti con “armi alla pari”. 
Molti sono stati i partecipanti, una cinquantina in tutto e diverse le Sezioni UNUCI intervenute: Avezzano, Monterosi-Tuscia Sud, Pescara. Roma e Teramo.
La gara è stata vinta dal Ten. Giorgio Labella, UNUCI Monterosi-Tuscia Sud, con 222 punti, seguito dal Cap. Francesco Romanazzi, UNUCI Pescara, con 219 punti.
Anche la nostra squadra di UNUCI Monterosi, composta dal Ten. Labella e dai caporali Castiglione e Marricchi, è andata “a podio” conquistando un 3° posto con 447 punti.
Visti i risultati della prima uscita 2012 giunga alla Sezione Monterosi-Tuscia Sud un …….. “Ad maiora semper usque ad fundum”: 

Tenente Giorgio Labella