CONFERENZA DEL SOSTITUTO COMMISSARIO GIANNELLI

 

22 Febbraio 2020

 

Molti di noi a causa dei “media” e dei films hanno sempre immaginato le carceri come un luogo infimo, quasi infernale, i carcerati come la feccia della società ed infine i carcerieri come i guardiani feroci e repressivi da girone dantesco.

 

Ebbene, grazie all’incontro con un Uomo, volutamente con la U maiuscola, innamorato cristianamente del proprio lavoro, ligio agli articoli 3 e 27 della nostra Costituzione Repubblica

 

                                                il Sostituto Commissario Coordinatore Luigi Giannelli

 

ruolo Ispettori della Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Rebibbia N.C., ha aperto a noi convenuti alla conferenza “Dei delitti e delle pene, l’evoluzione della civiltà giuridica in ambito penitenziario”, della quale era Relatore, facendoci scoprire un “nuovo mondo” dove la rieducazione ed il reinserimento del detenuto sono i principi fondamentali ed etici.

 

Ci ha “condotti per mano” ad una visita virtuale alle varie sezioni della Casa, suddivise a seconda della pericolosità degli “ospiti” nonchè della tipologia dei delitti; ed infine delle varie forme: artistiche, ludiche, amatoriali e sportive, messe in atto dagli schemi dall’istituto per far sì che al termine della pena l’ex detenuto sia socialmente integrato.

 

E’ poi intervenuta l’Avvocato Itana Crialesi del Foro di Roma, che ha voluto al suo fianco il nostro Presidente in veste di Avvocato, portando esempi di accusa e difesa legale.

 

E’ seguita la consegna degli attestati di benemerenza al S.Comm. Luigi Giannelli ed al nostro Dott. Giorgio Labella, creatore e coordinatore del Gruppo Criminologi Volontari operanti nell’Istituto dal 2015, nonchè attestati di partecipazione ai Criminologi Dottori Brega, Perrone, Marocchini, Ranfone, Pasonisi, Maritato e De Vito, da parte della Presidenza della Sezione e del Dott. Marco Grasselli, Direttore del Reparto G11 di Rebibbia, ospite di eccellenza.

 

A concludere la serata è stata la cena di coesione presso il “nostro” Ristorante Nonna Luisa, come sempre “ottima ed abbondante. Grazie Chef Massimo.

 

Ci siamo dati appuntamento alla prossima conferenza che il Ten. Ing. Paolo Alfredo Pallavicini terrà il 14 marzo prossimo.

 

Luciano A. Canu