Cena di Gala

E’ stata la mia “ultima cena di gala” da presidente della sezione che nel settembre 2003 ho “inventato” grazie al “mio Mentore” Gen. C.A. Giuseppe Calamani e  … quel “brontolone” del mio indimenticabile AMICO il Gen. C.A. Pietro Fortunato Muraro.
Preferisco non scrivere nulla, lasciamo che le foto illustrino da sole cosa è avvenuto in quella gioiosa serata, grazie soprattutto alla presenza di tanti “veri amici”, in primis Giuseppe e Antonietta.
Un grazie particolare a mia figlia Claudia, averne di figlie così, per la “meravigliosa carrellata” di questi 12 anni di duro e costante lavoro, dove quello che ho fatto non è stato per cupidigia di comando bensì per dare e fare del bene a tutti, non per orgoglio di primeggiare ma per amore di provvedere.
Auguri a chi mi succederà, sia degno di continuare il mio cammino nell’amicizia e la non nella distinzione di classi !!!

Luciano A. Canu