Celebrazione della Giornata delle FFAA e del sacrificio del S.Ten. Ettore Rosso MOVM e dei suoi Soldati

Il 7 novembre 2010 Monterosi era in festa; si celebrava contemporaneamente la Giornata delle FFAA e del Sacrario di Monterosi, dove riposano il S.Ten. Ettore Rosso MOVM ed i suoi compagni del fatto d’armi del 9 settembre 1943.
Grazie all’interessamento del Presidente Nazionale dell’ANGET, Gen. C.A. Maurizio Cicolin, e della Amministrazione Comunale di Monterosi, dopo due anni di oblio, la cittadinanza  ha rivisto il picchetto militare di formazione del Genio rendere onore, prima al Monumento ai Caduti e poi al Sacrario.
Massima Autorità Militare presente il Gen. C.A. Maurizio Ruggeri, Ispettore delle Infrastrutture.
Dopo la resa degli onori il corteo, con in testa il Gonfalone Comunale Sindaco e Giunta, ha raggiunto il Monumento ai Caduti dove, dopo gli onori ai Caduti è stata posta la corona dell’Amministrazione Comunale dal Sindaco, Cap. Francesco Paris, dal Gen. Ruggeri e dal Presidente di UNUCI Monterosi, Gen. Luciano Canu.
Il Sindaco ha fatto l’appello dei Caduti di Monterosi ed il Gen. Canu ha dato lettura della parte finale del messaggio del Capo dello Stato per la Giornata delle FFAA.
Con Banda S.Cecilia in testa ci siamo poi incolonnati in corteo fino  a raggiungere in località Laghetto il Sacrario Militare di Monterosi.
Alzabandiera, Inno Nazionale, S.Messa, onore  ai Caduti con la deposizione di due corone: una dell’Amministrazione Comunale e una della Presidenza Nazionale dell’ANGET, da parte dei Generali Cicolin, Ruggeri e del Sindaco.
Ha chiuso la celebrazione il Gen. Cicolin ricordando il fatto d’armi ed i Caduti. 

Luciano A. Canu